Matrimonio civile

Dettagli della notizia

Il matrimonio civile viene celebrato dall'Ufficiale di Stato Civile, quindi dal Sindaco o da un suo delegato nella sede comunale di Palazzo Orsetti nella sala di rappresentanza detta "saletta verde".

Data della notizia:

09 febbraio 2024

Data scadenza:

09 febbraio 2024

Tempo di lettura:

Tipo notizia

news

Descrizione

Il matrimonio civile viene celebrato dall'Ufficiale di Stato Civile, quindi dal Sindaco o da un suo delegato nella sede comunale di Palazzo Orsetti nella sala di rappresentanza detta "saletta verde".

Alla sala si accede dallo scalone monumentale e dall'ingresso principale del Palazzo, posto in Via del Loreto.
La capienza massima consentita nelle sale è la seguente:
- "Saletta Verde": massimo 30 persone
- adiacente "Sala della Musica": massimo 30 persone

Dalla stessa via si accede al giardino del Palazzo, nel quale, dopo la celebrazione gli sposi possono salutare amici e parenti e scattare foto ricordo, non sono permessi ricevimenti.

Per i matrimoni a Palazzo Orsetti, a richiesta, sono rilasciati - attraverso il Punto Metro, in Via delle Città Gemelle Sant'Anna - fino ad un massimo di 3 permessi per l'accesso e la sosta di auto nel Centro Storico - a pagamento - per un arco temporale di 3 ore e recanti il percorso da seguire per raggiungere il luogo della celebrazione.

Per tutte le informazioni sull'utilizzo dei locali di Palazzo Orsetti per la Celebrazione dei Matrimoni Civili e per la costituzione (solenne) delle Unioni Civili consultare il vademecum allegato

Il matrimonio civile può essere celebrato anche in una delle Ville Storiche presenti sul territorio comunale che hanno aderito all'iniziativa "Sì in villa .... matrimoni fuori dal Comune"

Unioni Civili tra persone dello stesso sesso
Gli stessi luoghi previsti per la celebrazione del matrimonio civile possono essere utilizzati, alle stesse condizioni e tariffe, per la costituzione delle Unioni Civili tra persone dello stesso sesso, istituite e regolamentate dalla Legge 20 maggio 2016 n° 76 (vedi vademecum allegato)

La possibilità - derivante dalla parificazione nel comune di Lucca tra matrimonio ed unione civile - è stata resa pubblica con la delibera G.M. 82/ 24 marzo 2015 - in occasione delle disposizioni per la gestione del registro comunale delle unioni civili

Orari e tariffe "Saletta verde"

Attenzione: con delibera GM 52 del 18 marzo 2014 si è provveduto ad una leggera rimodulazione delle tariffe per i residenti riferite ai matrimoni celebrati nella sede storica di Palazzo Orsetti.

  • lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12,30 - sposi residenti (almeno uno): € 80,00 - sposi non residenti: € 480,00
  • dal lunedì al venerdì compresi dalle ore 15.00 alle ore 18.30 - sposi residenti (almeno uno): € 140,00 - sposi non residenti: € 720,00
  • mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 - sposi residenti (almeno uno): gratuito - sposi non residenti: € 480,00
  • sabato dalle ore 9.00 alle 12.30 - sposi residenti (almeno uno): € 140,00 - sposi non residenti: € 900,00
  • sabato dalle ore 15.00 alle 18.30 - sposi residenti (almeno uno): € € 180,00 - sposi non residenti: € 1.000,00

La tariffa per sposi residenti si applica anche:

  • ai cittadini stranieri di discendenza lucchese, comprovata dall'Associazione Lucchesi nel Mondo
  • agli iscritti all'A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero) del Comune di Lucca.

Orari e tariffe "Sì in villa..."

  • dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12,30 - sposi residenti (almeno uno): € 300,00 - sposi non residenti: € 700,00
  • dal lunedì al venerdì dalle 15,00 alle 18,30 - sposi residenti (almeno uno): € 450,00 - sposi non residenti: € 1.000,00 
  • sabato dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 18,30 - sposi residenti (almeno uno): € 750,00 - sposi non residenti: € 1.250,00 
  • domenica e festivi (*) dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 18,30 - sposi residenti (almeno uno): € 750,00 - sposi non residenti: € 1.250,00

(*) Sono escluse le festività principali: Capodanno, Pasqua, 1° Maggio, Ferragosto, Natale

Il tariffario che precede è unicamente riferito agli importi dovuti al Comune per la celebrazione
Limitatamente a Villa Bottini, la tariffa residenti si applica anche ai dipendenti del Comune di Lucca non residenti e che tuttavia scelgono di celebrare il proprio matrimonio nel ns comune a testimonianza del forte legame con la città e la collettività

Il pagamento viene effettuato tramite PagoPA, secondo le indicazioni fornite dall'ufficio matrimoni.

Informazioni: Ufficio Matrimoni Stato Civile - Via San Paolino 140 (solo previo appuntamento) - tel 0583/442860 - email: uff.matrimoni@comune.lucca.it

Allegati

A cura di

Ultimo aggiornamento: 08/02/2024, 08:05

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri